* AGGIORNAMENTI DI DICEMBRE *

Carissimi fratelli e sorelle,

condividiamo il nostro bollettino parrocchiale di inizio Dicembre!
Vi invitiamo a leggere nel dettaglio le varie novità e opportunità che questo mese porta con sè!

  • INIZIO AVVENTO: LETTERA AI PARROCCHIANI
  • GIOVANI IN PREGHIERA: 9 dicembre 2019
  • “FESTA DI NATALE” PRESSO L’ORATORIO: 14 dicembre 2019
  • GRUPPO MINISTRANTI E CORO DEI BAMBINI “VOCI DEL CUORE”

 

Inizia l’Avvento: “Viene ad abitare in mezzo a noi”

Lo scorso lunedì 25 novembre, nella chiesa di San Francesco, abbiamo vissuto in tanti l’incontro con il nostro vescovo Giovanni. Il vescovo ci ha parlato del cammino da lui offerto a tutta la chiesa di Prato: Comunità in ascolto e testimone del Vangelo. E lo ha fatto leggendo e commentando una bella lettera che ha scritto a tutti i fedeli della diocesi (la si può scaricare e leggere sul sito diocesiprato.it), nella quale indica a tutti noi e a tutte le nostre comunità tre obbiettivi:

a) riscoprire la Parola di Dio, ascoltata e approfondita sia personalmente che comunitariamente, come sorgente di vita e di amore, di vita vera e luminosa;

b) scoprire meglio i doni e i carismi che ognuno di noi ha ricevuto dal Signore e porta con sé: da quelli più legati alla propria vita quotidiana, a quelli più orientati al servizio verso la società e verso la comunità cristiana a cui apparteniamo;

c) aumentare la nostra capacità di collaborare e camminare insieme, portando avanti obbiettivi comuni, per il bene della gente e delle nostre comunità; e questo a tutti i livelli: nelle parrocchie, tra parrocchie e con la comunità diocesana.

Il tempo di Avvento è opportuno per partire insieme in questo itinerario che il vescovo ci indica. Il tema che guiderà il nostro Avvento a Tobbiana è “Viene ad abitare in mezzo a noi“. Si tratta di aprire gli occhi e scoprire come Dio è presente nella nostra vita, è accanto a noi: accoglierlo è essere aiutati ad accogliere con amore noi stessi, chi ci sta accanto, chi vive intorno a noi; anche chi è lontano, ma è ugualmente un fratello o una sorella da amare. Accogliere Dio è superare e vincere la nostra solitudine, trovare gioia autentica in noi e con gli altri.

Ed è Dio che ci accoglie per primo. Un piccolo segno di questa sua disponibilità è la novità che vogliamo inaugurare proprio in questi giorni: tenere aperta la chiesa antica della nostra parrocchia per alcune ore durante la giornata. Avremo così la possibilità di stare con Lui (presente nel tabernacolo in modo speciale) passando dalla nostra chiesa e fermandosi per qualche minuto. E’ un’occasione davvero bella da vivere.

“GIOVANI IN PREGHIERA A TOBBIANA”
9 DICEMBRE 2019

Come è accaduto qualche anno fa, la parrocchia di Tobbiana ospiterà il consueto incontro mensile “Giovani in preghiera”. Si tratta di un momento forte che vede riunirsi giovani provenienti da tutta la diocesi nelle parrocchie scelte per questo incontro di preghiera e di riflessione. Quest’anno tocca anche alla nostra parrocchia. I gruppi giovani e il gruppo “Tobbiana in festa” stanno preparando l’accoglienza dell’evento a cui parteciperà il Vescovo Giovanni che per la prima volta viene tra noi. Il programma di Sabato 9 Dicembre prevede tre momenti: ore 19.00 catechesi del Vescovo; ore 20.00 Cena; ore 21,15 Incontro di preghiera. Tutti i giovani ma anche chi desidera unirsi alla preghiera sono invitati alla serata.

 

SABATO 14 DICEMBRE – “FESTA DI NATALE”
PRESSO L’ORATORIO

Il Gruppo OT “Oratorio Tobbiana” con la collaborazione di altri gruppi sta preparando la FESTA DI NATALE aperta a tutta la comunità: Sabato 14 Dicembre dalle 15.00 in poi aspettiamo in Oratorio i bambini con le famiglie i nonni e tutti coloro che vorranno festeggiare e scambiarsi gli auguri. Ci saranno tante sorprese! A seguire c’è la consueta PIZZA del secondo sabato del mese. Non mancate!

 

GRUPPO MINISTRANTI E CORO DEI BAMBINI
“VOCI DEL CUORE”

I ragazzi e le ragazze che desiderano provare a servire all’altare o a cantare nel coro “Voci del cuore” sono attesi prima della Messa delle 10. Per ogni informazione contattate don Silvano oppure Giuseppe Cipriani. Vi aspettiamo!

 

Infine… 

Nelle scorse settimane abbiamo raccolto nella nostra parrocchia, in occasione di giornate speciali:

§ 20 ottobre: euro 400 per le Missioni (Giornata Missionaria Mondiale)

§ 1° novembre al cimitero: euro 300 per i poveri e le famiglie in difficoltà

§ 10 novembre: euro 400 per i poveri e le famiglie in difficoltà

Grazie di cuore a tutti…!

 

 

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

* COMUNICARE *

 


E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

Aggiornamenti di Novembre

* AGGIORNAMENTI DI NOVEMBRE *

Carissimi fratelli e sorelle,

condividiamo il nostro bollettino parrocchiale di inizio Novembre!
Vi invitiamo a leggere nel dettaglio le varie novità e opportunità che questo mese porta con sè!

  • A SERVIZIO GLI UNI DEGLI ALTRI:
    15 novembre 2019
  • CENA MISSIONARIA; NEL SORRISO DEI BAMBINI ETIOPI:
    13 novembre 2019
  • RITIRO PER I BAMBINI DELLA PRIMA CONFESSIONE:
    16 novembre 2019
  • CENTRO DIOCESANO VOCAZIONI:
    10 novembre 2019

 

 

A servizio gli uni degli altri       

Facendo seguito alla riflessione di Papa Francesco sulla vita di famiglia che abbiamo pubblicato nell’ultimo numero di “Comunicare…”, nel quale il Papa sottolineava l’importanza di aiutarsi come famiglie le une le altre, di essere “le famiglie sostegno di altre famiglie”, di non vivere in modo isolato, vogliamo presentarvi una proposta che da diversi anni portiamo avanti nella nostra parrocchia: il “Cammino della Tenerezza”.

         Questo cammino è un percorso formativo rivolto a coppie di sposi che desiderano riscoprire ed approfondire la presenza di Dio, infinita Tenerezza, tra gli sposi come anima del sacramento nuziale e della sua piena realizzazione. Una coppia che stava vivendo questo cammino ci confidò come la loro vita di coppia e di famiglia, pur non presentando in precedenza fratture drammatiche, stava crescendo e come tanti aspetti dei rapporti tra loro sposi e con i figli fossero stati illuminati e corroborati da questo cammino… e ci ringraziavano per questo. Chi volesse saperne di più e conoscere come si sviluppa il Cammino della Tenerezza, può partecipare all’ Incontro introduttivo che faremo presso il Centro Pastorale domenica 17 novembre, dalle 15,30 alle 17,30 circa.

         Sempre in vista della vita e della crescita di coppia, partirà di nuovo in parrocchia “Fidanzati in cammino“, un itinerario dedicato ai fidanzati; non soltanto a quelli che hanno già deciso la data del matrimonio e sono nell’imminenza di sposarsi, ma anche per quei fidanzati che da poco hanno iniziato il loro rapporto e che vogliono essere aiutati a capire come vivere in maniera veramente costruttiva e fruttuosa il tempo del loro fidanzamento. Un fidanzamento vissuto bene e con saggezza mette delle buone basi per la futura vita sponsale e familiare. L’anno scorso 18 coppie hanno vissuto questo cammino, e sono state contente di averlo fatto, hanno visto dei frutti importanti per la loro vita, personale e di coppia.

         Le tante proposte che, grazie a Dio, la nostra parrocchia riesce ad offrire per poter aiutare a camminare meglio come persone e come cristiani, hanno bisogno anche di coordinamento e di sostegno reciproco. E’ importante che comprendiamo e cerchiamo di vivere il fatto che la parrocchia, la comunità cristiana presente a Tobbiana ha bisogno di comunione, di stima e di aiuto reciproco fra tutti i gruppi e tutti i membri della comunità. Ecco perché abbiamo pensato di convocare una Assemblea parrocchiale per venerdì 15 novembre, alle ore 21,00, presso il Centro Incontro della parrocchia. Questa Assemblea vorrebbe fare il punto su tutto quello che vive e si muove nella nostra comunità a servizio di ogni momento e situazione della vita delle persone e della gente, e vorrebbe aiutarci a camminare meglio insieme, con più consapevolezza gli uni degli altri e con maggiore collegamento. Tutti siamo invitati a partecipare…!

 

13 novembre: Cena Missionaria:
nel sorriso dei bambini etiopi

Mercoledì 13 Novembre alle ore 19.00 nella parrocchia di Gesù Divino Lavoratore ci sarà una cena missionaria con testimonianza di alcuni giovani di Prato che racconteranno, anche attraverso foto, l’esperienza vissuta in Etiopia nella missione delle figlie di S.Anna, esperienza alla quale ha partecipato anche don Silvano l’anno precedente. La cena ha un costo di 12.00 euro. Per prenotarsi rivolgersi a don Silvano o a Giulio della Caritas 3299606294.

         Sarà presente alla serata anche il Vescovo Giovanni.

 

16 novembre: ritiro dei bambini
per la Prima Confessione

Per i bambini che si preparano alla Prima Comunione con Gesù Eucarestia, è anche importante e fondamentale imparare ad accostarsi al dono della misericordia e del perdono di Dio che è Padre e li ama, conoscendone il valore prezioso e sperimentando i doni della riconciliazione, della gioia e della pace che in esso vengono donati.

         Inoltre, con la prima Confessione, i bambini si preparano ad avere una coscienza viva delle proprie fragilità, debolezze e tendenze negative che indeboliscono o rompono l’amicizia con Dio. Imparano che questo Sacramento è un incontro di amore con Dio che è Padre accogliente, di cui Gesù ci ha parlato e mostrato il vero volto.

 

Centro Diocesano Vocazioni

Il Centro Diocesano Vocazioni della nostra Chiesa di Prato propone a tutti i giovani cristiani dai 18 ai 35 anni di vivere un percorso attraverso il quale approfondire la conoscenza di sé e insieme del Signore per costruire un cammino di vita sempre più significativo e luminoso.

Diceva una ragazza qualche tempo fa: “Questo cammino mi ha veramente aperto gli occhi, mi ha cambiato la vita; ora posso camminare con fiducia verso me stessa e la mèta della mia vita”. E’ un cammino “vocazionale” nel senso più profondo del termine: Dio sa veramente fino in fondo chi sono e qual’è il senso della mia vita, e con Lui posso scoprirlo e costruirlo in modo sempre più chiaro e bello.

 Il cammino “Lo guardò e lo amò” inizia domenica 10 novembre nel pomeriggio, e si svolge nei locali del Seminario Diocesano.

Chi volesse chiarimenti o informazioni si può rivolgere a don Alessandro (338 890 9382), oppure a suor Isabella (333 615 4837) oppure a Paolo e Stefania (335 633 8832).

 

Infine… 

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

* COMUNICARE *

 


E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

* IMPORTANTI AGGIORNAMENTI DI MARZO *

Carissimi fratelli e sorelle,

condividiamo questi importanti aggiornamenti di marzo 2019!
Vi invitiamo a leggere nel dettaglio le varie novità e a condividerle:
– Assemblea della nostra diocesi
– Abbiamo a cuore il nostro seminario
– Testi di sintesi dell’assemblea Parrocchiale di febbraio 2019
– Seminari di educazione finanziaria.

 

NOTIZIE IMPORTANTI!

L’ASSEMBLEA  DELLA  NOSTRA  DIOCESI:

         Il nostro Vescovo Franco, sin dal Pontificale presieduto nella solennità di Santo Stefano nostro Patrono, ha annunciato un’importante Assemblea Diocesana, indetta a conclusione della Visita Pastorale avvenuta attraverso tutte le parrocchie della Diocesi.

Primo giorno dell’Assemblea diocesana (15/03/2019): Il Vescovo presenta l’Instrumentum Laboris e dà indicazioni sullo svolgimento dei lavori. L’incontro si tiene alla parrocchia dell’Ascensione al Pino alle ore 21:00.  Tutti siamo invitati…!

Secondo giorno (16/03/2019) alle ore 09:00: Per tutta la mattina alla parrocchia dell’Ascensione al Pino i rappresentanti delle parrocchie pratesi e delle aggregazioni laicali si confrontano divisi in tavoli tematici su proposte concrete da presentare alla segreteria dell’Assemblea.

Terzo giorno (17/03/2019) alle ore 16,00: In cattedrale il Vescovo presiede la Messa conclusiva dell’Assemblea diocesana. Concelebrano i sacerdoti pratesi e tutto il popolo è invitato a partecipare. Nell’omelia Mons. Agostinelli darà lettura del messaggio contenente le indicazioni pastorali emerse nel corso dei lavori assembleari.

         Le messe vespertine in diocesi saranno sospese durante tutto il pomeriggio.

 

Abbiamo a cuore il nostro seminario!

Sono passati quasi dieci anni dal giorno in cui ho ricevuto il compito di guidare il Seminario di Prato come Rettore. Allora fui immediatamente consapevole della complessità e della responsabilità di quella richiesta. Tanti interrogativi si accavallavano nella mia mente, tenendo conto delle difficoltà di questo nostro tempo a considerare il Seminario e la vocazione sacerdotale come luogo ancora praticato e il sacerdozio scelta credibile.
Mi erano ben note allora come oggi le difficoltà che i Seminari stavano e stanno vivendo. Tuttavia c’è stata nel corso di questi anni anche la fiducia che questa realtà presente in Prato dal 1682 e sempre ininterrottamente aperta potesse continuare a esistere e a dare frutto.
L’Esortazione apostolica “Pastores Dabo Vobis” di Giovanni Paolo II vede come responsabilità di tutti l’attenzione per il dono delle vocazioni: ”La vocazione sacerdotale è un dono di Dio, che costituisce certamente un grande bene per colui che ne è il primo destinatario. Ma è anche un dono per la Chiesa, un bene per la sua vita e per la sua missione. La Chiesa, dunque, è chiamata a custodire questo dono, a stimarlo e ad amarlo: essa è responsabile della nascita e della maturazione delle vocazioni sacerdotali”. (PDV 41)
In questi anni ho potuto costatare come il Signore prenda sul serio le preghiere di coloro che hanno veramente a cuore le sorti della Chiesa e delle persone che Lui chiama al suo servizio. A qualcuno i cinque seminaristi presenti (unitamente ai tre diaconi che sono in cammino verso il Sacerdozio) potrebbero apparire poca cosa, ma posso assicurare che nonostante le difficoltà e la generale scarsezza di vocazioni, essi rappresentano una grande ricchezza. Questo grazie soprattutto alla collaborazione della comunità diocesana, preti e famiglie, oltre che all’assidua attenzione del Vescovo, il quale non ha mai smesso di  incoraggiare il Seminario, perché esso sia centro propulsivo e propositivo per poter dar modo a giovani e non di verificare la propria personale vocazione. E’ ovvio che non possiamo far venire meno una rinnovata richiesta al Signore perché non faccia mancare il dono di vocazioni sacerdotali. Molte persone già pregano per questo, ma è più che mai necessario in questo nostro tempo che tutte le comunità cristiane si stringano nella comune preghiera secondo questa intenzione, insieme alla preghiera per tutta l’equipe formativa del Seminario, impegnata a tener viva la speranza della nostra Chiesa diocesana.

Don Daniele Scaccini, Rettore del Seminario

 

Documenti Sintesi Assemblea Parrocchiale Febbraio 2019

In allegato i documenti di sintesi dell’assemblea parrocchiale di febbraio 2019:

Tobbiana Scheda Carità e TestimonianzaScarica
Tobbiana Scheda Evangelizzazione e Catechesi – Bambini e ragazzi Scarica
Tobbiana Scheda Evangelizzazione e Catechesi – Giovani e adultiScarica
Tobbiana Scheda Liturgia e SacramentiScarica
Tobbiana Scheda Strutture organizzative ed EconomiaScarica

Seminari di educazione finanziaria

TOBBIANA_22marzo

TOBBIANA_5aprile

 

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

* COMUNICARE *

 


E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

 

 

gruppo laboratorio

* AGGIORNAMENTI DI FEBBRAIO *

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti, tra cui:

– il nuovo comunicare (seconda metà di febbraio)
– Messaggio di Papa Francesco
Inizio benedizioni delle famiglie
– ASSEMBLEA PARROCCHIALE (mercoledì 27 febbraio ore 21:00)

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* COMUNICARE *

 


E come sempre…

CONDIVIDETE!!!