* NOVITA’ DI MAGGIO *

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti, tra cui:
– il consueto bollettino parrocchiale “Comunicare”
– proposte vocazionali
– Santa Cresima dei nostri ragazzi, Domenica 14 maggio
– Rosario nelle famiglie per il mese di maggio
– Pellegrinaggio Santuario di Montenero (LI), Sabato 24 Giugno.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

Alzati, va’ e non temere *

 

         Domenica 7 maggio, vivremo in tutta la Chiesa la 54°  Giornata  Mondiale  di  Preghiera  per  le  Vocazioni.   Per questa occasione, Papa Francesco ha inviato un Messaggio a tutta la Chiesa cattolica dal titolo “Sospinti dallo Spirito per la missione”, che possiamo trovare e leggere su internet  (www.vatican.va).

            L’Ufficio della Chiesa italiana per la pastorale delle vocazioni, propone a sua volta per le nostre comunità uno slogan pieno di fiducia di fronte alla chiamata di Dio:
Alzati,  va’ e non temere ”.
  Questa frase esprime la chiamata di Dio a camminare, ad alzarci e a rialzarci ogni volta, fidandosi dell’amore totale e gratuito che il Signore riversa continuamente su ognuno di  noi. Siamo portati a riconoscere allora che la nostra vita non è abbandonata a se stessa, non è priva di consistenza, o senza scopo, ma è una chiamata a qualcosa di grande, a una vocazione e a una missione, in un’orizzonte di eternità.

            Di fronte a questa strada che si apre davanti a noi (vedi l’immagine riprodotta nel manifesto della Giornata), di fronte a questa speranza, il Signore ci dice anche: “Non temere…!”.
Egli, Dio, è con noi, ci apre la strada della vita, e quindi non dobbiamo cedere alla paura o allo scoramento, che ci paralizzano e ci bloccano. Confidare in Lui è vincere ogni paura, è andare avanti nella strada che il Signore ci indica.

            Un appuntamento molto importante di questa Giornata, qui a Prato, è la

Veglia diocesana di preghiera per le vocazioni,  che sarà celebrata nell’ambito della Settimana Eucaristica nella Chiesa di Sant’Agostino la sera di venerdì 5 maggio, alle ore 21,15.
E’ la grande veglia per le vocazioni a cui tutte le nostre comunità sono chiamate a partecipare; e anch’io propongo a tutti di partecipare, in particolare ai giovani, ai fidanzati e agli sposi.

don Alessandro

 

* SANTA CRESIMA – 14 maggio *

 

Domenica 14 maggio

Riceveranno la Santa Cresima:

alessia bettazzi
alessio giugni
ALICE FILIPPONI
ANDREA LODOVISI
BRANDO FANELLA
DAVIDE BIAGINI
DILETTA CIPRIANO
EDOARDO MONACO
ENRICO MAGRINI
GIULIA LIMONGELLI
GIULIO FRANCESCO GUARDUCCI
GIULIO GUARDUCCI
GRETA TARABUGI
IRENE DALIANA
LEONARDO BALDI
LUCA GIUGNI
MARCO CARRICATO
MARTINA FRANCESCHI
MATILDE NEROZZI
MATTEO TEMPESTINI
MIRKO CASTAGNOLI
MIRKO IMBROGNO
NAISCHEL MARI
SAMUELE  BASTIANELLI
SAMUELE CAMAIANI
SAMUELE SANTORO
SARA ANDREA CATALDO
SARA VIGNONE
SERENA ABBRUZZESE
TOMAS BIAGINI
TOMMASO GIUSTI
VICTOR CAMERINI

 

* CASA AGAR *

Casa Agar:  l’accoglienza va avanti…                                     

         Il servizio di accoglienza notturna promosso con l’apertura di Casa Agar prosegue nel suo percorso. Ad oggi Casa Agar ha dato ospitalità ad una ventina di persone, di età diverse, tutte maggiorenni, fatta eccezione per due specifici casi in cui è stata prestata ospitalità, seppur per un brevissimo periodo, a persone minorenni.

  Colgo l’occasione per comunicare che la presenza di un servizio di accoglienza comporta necessariamente l’adozione di alcune misure formali nella gestione della permanenza delle ospiti; pertanto, anche l’intervento delle forze dell’ordine o del 118 può essere indubbiamente più frequente rispetto a quanto solitamente accade nelle abitazioni private delle famiglie.

Tuttavia, ciò non significa necessariamente – anzi, fino ad oggi non è mai accaduto – che la presenza di forze dell’ordine o di un’ambulanza presso Casa Agar sia dovuta a situazioni di pericolosità delle ospiti o emergenze sanitarie di particolare gravità. Nella maggior parte delle volte, infatti, l’intervento delle forze dell’ordine rappresenta un passaggio obbligato, da protocollo: qualche settimana fà, ad esempio, l’intervento della polizia è stato reso necessario dalla minore età di due ragazze ospitate presso Casa Agar, seppur finalizzato al semplice accompagnamento delle stesse presso una struttura idonea alla loro età. Anche il ricorso al 118, nella maggioranza dei casi, e per la totalità fino ad oggi, è stato attivato per motivi precauzionali legati all’impossibilità di somministrazione di farmaci alle persone ospitate.

 Dunque, non impauritevi se alcune volte vedete ambulanze o forze dell’ordine davanti a Casa Agar; l’eventualità di una maggiore presenza di queste figure è correlata ad alcune formalità proprie di un servizio come il nostro!

Colgo l’occasione anche per rinnovare l’invito, per coloro che desiderassero fare un’esperienza di volontariato presso Casa Agar, a rivolgersi al parroco, don Alessandro, per tutte le informazioni. Ogni contributo è davvero utile e prezioso.

 Concludo ringraziando tutte le persone che donano parte del loro tempo a questo servizio di accoglienza: il loro contributo è più che mai essenziale per la sua prosecuzione.

  Un caro saluto…!

Elisa Pierini,
responsabile per conto della Caritas Diocesana di Casa Agar.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili nel nostro sito,
nella pagina Casa Agar all’interno delle attività parrocchiali.

 

* AVVISI COMUNICARE 30APRILE *

 

* Santo Rosario del mese di Maggio nelle famiglie della parrocchia *

  • 1 maggio – Rosario alla Madonnina di via del Pratellone
  • 2 maggio – Famiglia Cafissi Moreno – via Salcetole, 7
  • 3 maggio – Guarducci Tosca – via per Casale, 111
  • 4 maggio –  Bettazzi/ Lulli – via traversa Vicinale, 5
  • 5 maggio – Michelagnoli Lando – via per Iolo, 32/c
  • 6 maggio – Rosa Meucci – via Martino Mati, 3
  • 7 maggio – Caterina Arrigucci – via del Ciliegio, 11
  • 8 maggio – Capecchi Gianna – via per Casale, 2
  • 9 maggio –  Ponzecchi Silvano – via Vulcano, 4
  • 10 maggio – Nardi Romano – via A. de Curtis, 19
  • 11 maggio – Fagotti/ Cassioli – via Etna, 17
  • 12 maggio – Tofani Mario – via Traversa Pistoiese 17/b
  • 13 maggio – Collotto Adriana – via  per Iolo, 68
  • 14 maggio – Benesperi Renzo – via Cava, 154

Le date successive saranno comunicate nel numero seguente di “Comunicare”.

 

* PELLEGRINAGGIO SANTUARIO DI MONTENERO *

 

E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

* NOVITA’ DI MARZO *

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti importanti.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS
TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* INIZIAMO CON FIDUCIA IL CAMMINO QUARESIMALE *

sunset-jesus-cross

Il Vangelo che apre la Quaresima ci invita a esserne protagonisti, abbracciando tre rimedi, tre medicine che guariscono dal peccato (cfr Mt 6,1-6.16-18).

In primo luogo la preghiera, espressione di apertura e di fiducia nel Signore: è l’incontro personale con Lui, che accorcia le distanze create dal peccato. Pregare significa dire: “non sono autosufficiente, ho bisogno di Te, Tu sei la mia vita e la mia salvezza”. In secondo luogo la carità, per superare l’estraneità nei confronti degli altri. L’amore vero, infatti, non è un atto esteriore, non è dare qualcosa in modo paternalistico per acquietarsi la coscienza, ma accettare chi ha bisogno del nostro tempo, della nostra amicizia, del nostro aiuto. È vivere il servizio, vincendo la tentazione di soddisfarci.

In terzo luogo il digiuno, la penitenza, per liberarci dalle dipendenze nei confronti di quello che passa e allenarci a essere più sensibili e misericordiosi. È un invito alla semplicità e alla condivisione: togliere qualcosa dalla nostra tavola e dai nostri beni per ritrovare il bene vero della libertà.

«Ritornate a me – dice il Signore – con tutto il cuore»: non solo con qualche atto esterno, ma dal profondo di noi stessi. Infatti Gesù ci chiama a vivere la preghiera, la carità e la penitenza con coerenza e autenticità, vincendo l’ipocrisia. La Quaresima sia un tempo di benefica “potatura” della falsità, della mondanità, dell’indifferenza: per non pensare che tutto va bene se io sto bene; per capire che quello che conta non è l’approvazione, la ricerca del successo o del consenso, ma la pulizia del cuore e della vita; per ritrovare l’identità cristiana, cioè l’amore che serve, non l’egoismo che si serve. Mettiamoci in cammino insieme, come Chiesa, ricevendo le Ceneri – anche noi diventeremo cenere – e tenendo fisso lo sguardo sul Crocifisso. Egli, amandoci, ci invita a lasciarci riconciliare con Dio e a ritornare a Lui, per ritrovare noi stessi.

Papa Francesco

 

* APPUNTAMENTI *

cresima

  • Lunedì 27:
    Ore 15,00
    Inizio delle Benedizioni Pasquali delle famiglie
    Il calendario delle Benedizioni verrà comunicato una settimana prima alle famiglie interessate.
  • !!! Lunedì 27 e Martedì 28 febbraio 2017 (oggi e domani) !!! non ci sarà il laboratorio della fede.
    Riprenderà regolarmente la prossima settimana. Avvertite anche coloro che non hanno la mail e che conoscete.
  • Mercoledì 1: Mercoledì delle Ceneri
    Ore 20.00 presso il salone del centro pastorale si terrà la “cena povera” a pane e acqua. Siamo tutti invitati. Coloro che intendono partecipare possono chiamare don Alessandro per prenotarsi, indicando il numero delle persone, in modo da regolarsi per l’acquisto del pane, oppure possono partecipare direttamente portandosi il pane e l’acqua.
    S. Messe ore 8,00-18,00-21,00con il Rito delle Imposizioni delle Ceneri
  • Venerdì 3: Primo Venerdì del Mese:
    Ore 8,00
    e alle ore 18,00 Santa Messa
    Ore 21,00 Incontro finale del Percorso Fidanzati in Preparazione del Matrimonio
  • Domenica 5: Prima Domenica di Quaresima

santamessa

  • Sabato 11:
    Ore 15,00
    Inizio uscita dei Gruppi Giovani della Nostra Parrocchia insieme al Gruppo Giovani della Parrocchia di S. Giusto a Fabio
    Dalle ore 19,00 Pizzata al Centro Incontro per prenotare – Mario: 3358095601

pizza1

  • Domenica 12: Seconda Domenica di Quaresima
    Ore 10,00
    sarà Celebrato il Rito della consegna del “Padre Nostro” ai ragazzi del Catechismo della 5° elementare.

  • Nei giorni 17-18-19 marzo 2017 ci sarà il ritiro della VI Parola per l’attuale gruppo che sta frequentando il percorso delle 10 Parole.

Per maggiori dettagli consultare Comunicare (qua sotto riportato integralmente).

 

* COMUNICARE 27 FEBBRAIo – 12 MARZO *

 

 

* BENVENUTI SARA E GABRIELE *

Nella scorsa settimana sono nati due bambini dai partecipanti al laboratorio della fede:

Sara di Elena e Alessio
Gabriele di Chiara e Marco

Facciamo ai piccoli e alle loro famiglie tanti auguri per questa nuova bellissima avventura che è iniziata.

 

* AGGIORNAMENTO SITO *

Nelle prossime settimane saranno consultabili:

  • LABORATORIO DELLA FEDE
  • TOBBIANA IN FESTA
  • CAMMINO DELLA TENEREZZA
  • CARITAS: Richieste della Parrocchia.

In questo mese di marzo, contiamo di concludere e ultimare queste attività, completando così il sito.

 

E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

Novità di Gennaio

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti importanti.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS
TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* NOVITA’ DI GENNAIO *

* AVVISO DA PARTE DI DON ALESSANDRO *

colloquiovescovo

Don Alessandro è disponibile ad accogliere chiunque lo voglia incontrare, ma avvisa tutti i parrocchiani che l’orario di ricevimento delle persone da oggi è cambiato.

Per incontrarlo, si può fissare con lui un appuntamento, oppure ci si può recare direttamente (o telefonare) in parrocchia nei seguenti giorni:
Martedì dalle ore 15,00 alle ore 16,00
Venerdì dalle ore 19,00 alle ore 20,00.

 

Ricordiamo gli incontri del catechismo di questa settimana.

Lunedì 23 Gennaio 2017 – I  Media
Martedì 24 Gennaio 2017 – II Media
Mercoledì 25 Gennaio 2017 – IV Elementare
Giovedì 26 Gennaio 2017 – V Elementare
Venerdì 27 Gennaio 2017 – III Elementare

 

* Appuntamenti consueti della Parrocchia *

appnov16-1

NOTA:

Il nuovo Gruppo Giovani del Venerdì si chiama

“Sole D’Inverno”.

 

* AGGIORNAMENTO SITO *

Adesso consultabili le seguenti attività aggiornate:

Stiamo provvedendo ad aggiornare le ultime attività mancanti in vista del nostro primo anniversario come sito parrocchiale!  Restate sintonizzati!

 

E come sempre…

CONDIVIDETE!!!