* AGGIORNAMENTI DI MARZO *

Carissimi fratelli e sorelle,

condividiamo questo inizio di marzo e di quaresima!
Vi invitiamo a leggere nel dettaglio le varie novità e opportunità che questo mese porta con sè!

IMPORTANTE!

La quaresima tempo di rinnovamento!

Mercoledì 6 marzo saranno le Ceneri e inizieremo il tempo della Quaresima. Purtroppo oggi abbiamo perso un po’ la sensibilità verso questo periodo, almeno a livello sociale, ma siamo sempre in tempo a recuperare almeno qualcosa della profondità e del significato di questo periodo liturgico. La Quaresima ci fa riconoscere innanzitutto che noi siamo “cenere”: cioè siamo deboli, creature piene di limiti e anche peccatrici…  Ma Dio Padre ci chiama a rinnovare la nostra adesione di fede e di amore a Lui, per poter riscoprire e approfondire la nostra vera identità, quella di esser chiamati a essere figli di Dio, tralci uniti alla vite Gesù, e quindi capaci di dare molto frutto. Il Signore ci ama ed è certo che possiamo crescere nel suo amore e diffonderlo nella nostra vita.

Ecco allora il senso delle opere tipicamente quaresimali, ma anche colonne portanti di tutta la vita cristiana: il digiuno (dare spazio innanzitutto a Dio e non agli idoli), la preghiera (mettersi in ascolto e in dialogo col Padre), l’elemosina (amare e aiutare gli altri, condividendo quello che siamo e quello che abbiamo).

Le tre opere sono intrinsecamente collegate tra loro e ognuna sostiene le altre.

Quest’anno nella nostra parrocchia vorremmo sottolineare nella Quaresima il tema dell’Africa, che è al centro di tante questioni che riguardano direttamente anche il nostro paese. Anche la Caritas Diocesana ha cercato di creare un progetto condiviso insieme all’Ufficio Catechistico Diocesano, finalizzato alle adozioni a distanza di alcuni bambini del villaggio di Mokonissa, in Etiopia. Anche la raccolta della Quaresima di Carità sarà indirizzata su questo territorio, andando a sostenere i bisogni alimentari, scolastici e sanitari dei bambini del villaggio ***.

Cercheremo anche in questa Quaresima di conoscere le figure e la vita di alcuni santi: in particolare santi africani, antichi e contemporanei, per avere dalla loro testimonianza e dal loro esempio conforto e  fiducia nel vivere anche noi il Vangelo nella vita quotidiana.

La benedizione delle famiglie e delle nostre case, che inizia in questi giorni, possa essere un momento di fraternità e di preghiera che ci aiuti ad andare verso il Signore…!  Non ci resta che augurare a tutti noi un cammino quaresimale di autentico rinnovamento e di crescita nella vera pace.

***  Potete trovare maggiori notizie intorno a Mokonissa sul sito:

http://www.solidarietacaritasprato.it/wordpress/etiopia/

 

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

* COMUNICARE *

 


E come sempre…

CONDIVIDETE!!!