Novità di Maggio

* NOVITA’ DI MAGGIO *

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti, tra cui:
– il consueto bollettino parrocchiale “Comunicare”
– “Parola di Vita” Maggio 2017
– Santo Rosario nelle Famiglie
– Pellegrinaggio Santuario di Montenero (LI), Sabato 24 Giugno.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* Una figura a noi vicina *

Nel 2019 ricorrerà il centenario della morte del Servo di Dio don Didaco Bessi, Fondatore delle Suore Domenicane di Santa Maria del Rosario di Iolo. Per approfondire la conoscenza della persona e della santità di don Didaco, le Suore di Iolo hanno chiesto a tre teologi di tracciare un profilo del Fondatore attraverso la lente delle tre virtù teologali.

Per il 2017, don Mario Pangallo tratterà la virtù della Fede nella vita e negli scritti di don Didaco; nel 2018 don Diego Pancaldo presenterà la virtù della Speranza; mentre nel 2019 Mons. Basilio Petrà tratteggerà la Carità del Servo di Dio. A queste tre ricerche, corrispondono altrettante pubblicazioni, che saranno ufficialmente presentate dai rispettivi autori, anno per anno.

Perciò il prossimo 20 maggio, sabato (una data scelta perché vicina al 25 maggio, giorno della nascita al cielo di don Didaco), in Palazzo Vescovile, in piazza Duomo, alle ore 21,00, il prof. Mario Pangallo presenterà il volume: “La fede nella vita e negli scritti del Servo di Dio Didaco Bessi”. Il prof. Pangallo, sacerdote, filosofo e teologo, è docente presso la facoltà di Filosofia della Pontificia Università Gregoriana e presso la Pontificia Università Lateranense, ed è autore di diversi articoli e pubblicazioni.

Vogliamo accompagnare le nostre sorelle domenicane, che così tanto ci aiutano nelle varie attività pastorali della nostra parrocchia di Tobbiana, in questo momento particolarmente significativo del loro cammino, che va avanti seguendo la traccia spirituale lasciata dal Servo di Dio don Didaco Bessi. Siamo tutti invitati perciò a partecipare all’incontro di sabato 20 maggio presso il Salone Vescovile, per conoscere più profondamente la figura di un santo sacerdote, parroco di San Pietro a Iolo, e tra l’altro anche amico di un parroco “storico” di Tobbiana, don Martino Mati, che per tutta la prima metà del XX° secolo ha guidato, con grande amore e impegno, la nostra parrocchia.

Penso che questo incontro con la figura di don Didaco farà bene a tutti noi.

 

don Alessandro

 

* AVVISI COMUNICARE 30APRILE *

 

* Santo Rosario del mese di Maggio nelle famiglie della parrocchia *

  • 15 maggio – Fam. Rosadoni Mauro, via L. Scarioni, 13
  • 16 maggio – Fam. Lenzi Roberto, via Larderello, 18/b
  • 17 maggio – Fam. Milone Concetta, via del Ciliegio, 7
  • 18 maggio –  Fam. Melani Franca, via Cava, 243
  • 19 maggio – Fam. Bennati Roberto, via Etna, 6
  • 20 maggio – Fam. Cecchi Roberto, via Per Iolo, 99/a
  • 21 maggio – Fam. Filipponi Vasco, via Traversa Vicinale, 25
  • 22 maggio – Fam. Tatti Fabrizio, via del Pratellone, 19
  • 23 maggio – Fam. Zappalorto – Tiezzi, via Etna, 4
  • 24 maggio – Fam. Gori Giuseppe, Via Larderello, 8
  • 25 maggio – Fam. Spinelli-Parini, via 11 Settembre, 6
  • 26 maggio – Fam. Nasorri Franco, via Traversa Pistoiese, 9
  • 27 maggio – Fam. Borgioni Cesare, via Stromboli, 22
  • 28 maggio – Fam. Benesperi Massimo e Fabiana, via Bassa, 7
  • 29 maggio – Fam. Mantellassi Fernanda, via Pacetti, 2
  • 30 maggio – Fam. Bettazzi Deanna, via Traversa Vicinale, 19
  • 31 maggio – ore 21:00: Celebrazione conclusiva del Mese di Maggio presso la Madonnina di via del Pratellone: Santo Rosario e Santa Messa (in caso di maltempo, ci spostiamo in chiesa)

 

* PELLEGRINAGGIO SANTUARIO DI MONTENERO *

Sabato 24 Giugno 2017

  • Ore 08,00  Partenza per Livorno con Pullman GT dalla Parrocchia di Tobbiana.
  • Ore 09,30  Incontro con la guida e inizio della visita guidata, a bordo del battello, del settecentesco quartiere della “Venezia”. Si tratta di un viaggio presso l’antica rete di canali navigabili a forma di pentagono.  —  Pranzo al ristorante (menù di pesce o di terra)
  • Ore 15,00  Visita libera al Santuario di Montenero.
  • Ore 16,30  S.Messa festiva celebrata da don Alessandro all’Altare Maggiore del Santuario
  • Ore 18,00  Partenza e rientro a Prato
  • Costo complessivo di euro 65, con menù a scelta di mare o di terra.

Per informazioni e iscrizioni:  telefonare a Gabriele  331/ 8432499      

 

 

* 5×1000 A.S.D. TOBBIANA 1949 *

 

E come sempre…

CONDIVIDETE!!!

* NOVITA’ DI MAGGIO *

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni aggiornamenti, tra cui:
– il consueto bollettino parrocchiale “Comunicare”
– proposte vocazionali
– Santa Cresima dei nostri ragazzi, Domenica 14 maggio
– Rosario nelle famiglie per il mese di maggio
– Pellegrinaggio Santuario di Montenero (LI), Sabato 24 Giugno.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS

TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

Alzati, va’ e non temere *

 

         Domenica 7 maggio, vivremo in tutta la Chiesa la 54°  Giornata  Mondiale  di  Preghiera  per  le  Vocazioni.   Per questa occasione, Papa Francesco ha inviato un Messaggio a tutta la Chiesa cattolica dal titolo “Sospinti dallo Spirito per la missione”, che possiamo trovare e leggere su internet  (www.vatican.va).

            L’Ufficio della Chiesa italiana per la pastorale delle vocazioni, propone a sua volta per le nostre comunità uno slogan pieno di fiducia di fronte alla chiamata di Dio:
Alzati,  va’ e non temere ”.
  Questa frase esprime la chiamata di Dio a camminare, ad alzarci e a rialzarci ogni volta, fidandosi dell’amore totale e gratuito che il Signore riversa continuamente su ognuno di  noi. Siamo portati a riconoscere allora che la nostra vita non è abbandonata a se stessa, non è priva di consistenza, o senza scopo, ma è una chiamata a qualcosa di grande, a una vocazione e a una missione, in un’orizzonte di eternità.

            Di fronte a questa strada che si apre davanti a noi (vedi l’immagine riprodotta nel manifesto della Giornata), di fronte a questa speranza, il Signore ci dice anche: “Non temere…!”.
Egli, Dio, è con noi, ci apre la strada della vita, e quindi non dobbiamo cedere alla paura o allo scoramento, che ci paralizzano e ci bloccano. Confidare in Lui è vincere ogni paura, è andare avanti nella strada che il Signore ci indica.

            Un appuntamento molto importante di questa Giornata, qui a Prato, è la

Veglia diocesana di preghiera per le vocazioni,  che sarà celebrata nell’ambito della Settimana Eucaristica nella Chiesa di Sant’Agostino la sera di venerdì 5 maggio, alle ore 21,15.
E’ la grande veglia per le vocazioni a cui tutte le nostre comunità sono chiamate a partecipare; e anch’io propongo a tutti di partecipare, in particolare ai giovani, ai fidanzati e agli sposi.

don Alessandro

 

* SANTA CRESIMA – 14 maggio *

 

Domenica 14 maggio

Riceveranno la Santa Cresima:

alessia bettazzi
alessio giugni
ALICE FILIPPONI
ANDREA LODOVISI
BRANDO FANELLA
DAVIDE BIAGINI
DILETTA CIPRIANO
EDOARDO MONACO
ENRICO MAGRINI
GIULIA LIMONGELLI
GIULIO FRANCESCO GUARDUCCI
GIULIO GUARDUCCI
GRETA TARABUGI
IRENE DALIANA
LEONARDO BALDI
LUCA GIUGNI
MARCO CARRICATO
MARTINA FRANCESCHI
MATILDE NEROZZI
MATTEO TEMPESTINI
MIRKO CASTAGNOLI
MIRKO IMBROGNO
NAISCHEL MARI
SAMUELE  BASTIANELLI
SAMUELE CAMAIANI
SAMUELE SANTORO
SARA ANDREA CATALDO
SARA VIGNONE
SERENA ABBRUZZESE
TOMAS BIAGINI
TOMMASO GIUSTI
VICTOR CAMERINI

 

* CASA AGAR *

Casa Agar:  l’accoglienza va avanti…                                     

         Il servizio di accoglienza notturna promosso con l’apertura di Casa Agar prosegue nel suo percorso. Ad oggi Casa Agar ha dato ospitalità ad una ventina di persone, di età diverse, tutte maggiorenni, fatta eccezione per due specifici casi in cui è stata prestata ospitalità, seppur per un brevissimo periodo, a persone minorenni.

  Colgo l’occasione per comunicare che la presenza di un servizio di accoglienza comporta necessariamente l’adozione di alcune misure formali nella gestione della permanenza delle ospiti; pertanto, anche l’intervento delle forze dell’ordine o del 118 può essere indubbiamente più frequente rispetto a quanto solitamente accade nelle abitazioni private delle famiglie.

Tuttavia, ciò non significa necessariamente – anzi, fino ad oggi non è mai accaduto – che la presenza di forze dell’ordine o di un’ambulanza presso Casa Agar sia dovuta a situazioni di pericolosità delle ospiti o emergenze sanitarie di particolare gravità. Nella maggior parte delle volte, infatti, l’intervento delle forze dell’ordine rappresenta un passaggio obbligato, da protocollo: qualche settimana fà, ad esempio, l’intervento della polizia è stato reso necessario dalla minore età di due ragazze ospitate presso Casa Agar, seppur finalizzato al semplice accompagnamento delle stesse presso una struttura idonea alla loro età. Anche il ricorso al 118, nella maggioranza dei casi, e per la totalità fino ad oggi, è stato attivato per motivi precauzionali legati all’impossibilità di somministrazione di farmaci alle persone ospitate.

 Dunque, non impauritevi se alcune volte vedete ambulanze o forze dell’ordine davanti a Casa Agar; l’eventualità di una maggiore presenza di queste figure è correlata ad alcune formalità proprie di un servizio come il nostro!

Colgo l’occasione anche per rinnovare l’invito, per coloro che desiderassero fare un’esperienza di volontariato presso Casa Agar, a rivolgersi al parroco, don Alessandro, per tutte le informazioni. Ogni contributo è davvero utile e prezioso.

 Concludo ringraziando tutte le persone che donano parte del loro tempo a questo servizio di accoglienza: il loro contributo è più che mai essenziale per la sua prosecuzione.

  Un caro saluto…!

Elisa Pierini,
responsabile per conto della Caritas Diocesana di Casa Agar.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili nel nostro sito,
nella pagina Casa Agar all’interno delle attività parrocchiali.

 

* AVVISI COMUNICARE 30APRILE *

 

* Santo Rosario del mese di Maggio nelle famiglie della parrocchia *

  • 1 maggio – Rosario alla Madonnina di via del Pratellone
  • 2 maggio – Famiglia Cafissi Moreno – via Salcetole, 7
  • 3 maggio – Guarducci Tosca – via per Casale, 111
  • 4 maggio –  Bettazzi/ Lulli – via traversa Vicinale, 5
  • 5 maggio – Michelagnoli Lando – via per Iolo, 32/c
  • 6 maggio – Rosa Meucci – via Martino Mati, 3
  • 7 maggio – Caterina Arrigucci – via del Ciliegio, 11
  • 8 maggio – Capecchi Gianna – via per Casale, 2
  • 9 maggio –  Ponzecchi Silvano – via Vulcano, 4
  • 10 maggio – Nardi Romano – via A. de Curtis, 19
  • 11 maggio – Fagotti/ Cassioli – via Etna, 17
  • 12 maggio – Tofani Mario – via Traversa Pistoiese 17/b
  • 13 maggio – Collotto Adriana – via  per Iolo, 68
  • 14 maggio – Benesperi Renzo – via Cava, 154

Le date successive saranno comunicate nel numero seguente di “Comunicare”.

 

* PELLEGRINAGGIO SANTUARIO DI MONTENERO *

 

E come sempre…

CONDIVIDETE!!!