* AVVENTO! *

hd-christmas-nativity-wallpaper-16265-hd-wallpapers-700x499

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni appuntamenti della nostra parrocchia. Approfittiamo di questo articolo per diffondere il nostro bollettino “Comunicare”.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS
TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* Misericordia et Misera*

La lettera di papa Francesco per la conclusione del Giubileo e per il cammino futuro

 

FRANCESCO, a quanti leggeranno questa Lettera Apostolica: misericordia e pace.

Misericordia et misera sono le due parole che sant’Agostino utilizza per raccontare l’incontro tra Gesù e l’adultera (cfr Gv 8,1-11). Non poteva trovare espressione più bella e coerente di questa per far comprendere il mistero dell’amore di Dio quando viene incontro al peccatore: “Rimasero soltanto loro due: la misera e la misericordia.” Quanta pietà e giustizia divina in questo racconto! Il suo insegnamento viene a illuminare la conclusione del Giubileo Straordinario della Misericordia, mentre indica il cammino che siamo chiamati a percorrere nel futuro.

Questa pagina del Vangelo può a buon diritto essere assunta come icona di quando abbiamo celebrato nell’Anno Santo, un tempo ricco di misericordia, la quale chiede di essere ancora celebrata e vissuta nelle nostre comunità. La misericordia, infatti, non può essere una parentesi nella vita della Chiesa, ma costituisce la sua stessa esistenza, che rende manifesta e tangibile la verità profonda del Vangelo. Tutto si rivela nella misericordia; tutto si risolve nell’amore misericordioso del Padre.

Una donna e Gesù si sono incontrati. Lei, adultera e, secondo la Legge, giudicata passibile di lapidazione; Lui, che con la sua predicazione e il dono totale di sé, che lo porterà alla croce, ha riportato la legge mosaica al suo genuino intento originario. Al centro non c’è la legge e la giustizia legale, ma l’amore di Dio, che sa leggere nel cuore di ogni persona, per comprenderne il desiderio più nascosto, e che deve avere il primato su tutto. In questo racconto evangelico, tuttavia, non si incontrano il peccato e il giudizio in astratto, ma una peccatrice e il Salvatore. Gesù ha guardato negli occhi quella donna e ha letto nel suo cuore: vi ha trovato il desiderio di essere capita, perdonata e liberata. La miseria del peccato è stata rivestita dalla misericordia dell’amore. A chi voleva giudicarla e condannarla a morte, Gesù risponde con un lungo silenzio, che vuole lasciar emergere la voce di Dio nelle coscienze, sia della donna sia dei suoi accusatori. E dopo quel silenzio, Gesù dice: “Donna, dove sono? Nessuno ti ha condannata? … Neanch’io ti condanno; va’ e d’ora in poi non peccare più.” (vv. 10-11). In questo modo la aiuta a guardare  al futuro con speranza e ad essere pronta a rimettere in moto la sua vita; d’ora in avanti, se lo vorrà, potrà “camminare nella carità” (cfr Ef 5,2). Una volta che si è rivestiti della misericordia, anche se permane la condizione di debolezza per il peccato, essa è sovrastata dall’amroe che permette di guardare oltre e vivere diversamente.

(testo integrale nel sito: www.vatican.va)

 

* sabato 10 dicembre: Pizza parrocchiale*

pizza1
tobbianainfestaIl Gruppo Tobbiana in Festa organizza anche per questo secondo Sabato del mese, 10 dicembre, la Pizza Parrocchiale.Appuntamento in cui avremo la possibilità di gustare un’ottima pizza…. e non solo…Vuole essere questo un modo per passare insieme momenti di amicizia e di svago, e nello stesso tempo aiutare la parrocchia, con il ricavato della serata, ad affrontare le sue spese e a sostenere le famiglie e le persone in difficoltà.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI !!!
PER INFO E PRENOTAZIONI: MARIO – 335 809 56 01

 

* domenica 11 dicembre:
incontro diocesano delle famiglie*


camminotenerezzaNella chiesa della nostra parrocchia, alle ore 17,00 di domenica 11 dicembre, si svolgerà il terzo “Incontro diocesano degli sposi”, a cui possono partecipare tutti coloro che lo desiderano.Per l’occasione saranno presenti al momento della preghiera anche i gruppi sposi del “Cammino della Tenerezza” della nostra parrocchia, che oramai già da diversi anni si incontrano per confrontare e approfondire il proprio rapporto di coppia al fine di rafforzarlo e farlo crescere alla luce della Tenerezza di Dio che è Padre e ama i suoi figli.

  • Alle ore 17,30 sarà offerta una catechesi guidata da una coppia di sposi, che tratterà il Sacramento del Matrimonio nella realtà della vita familiare e di coppia
  • Infine alle ore 18,30 ci sarà l’Adorazione eucaristica guidata da don Helmut, parroco di San Giusto, che si concluderà per le ore 19,00 con la Benedizione.

 

* Pensieri di vita spirituale *

attparrocchia

 

Dalla superbia nasce l’amor proprio, e dall’amor proprio la superbia; avviene subito che l’uomo che ama di cosiffatto amore, pensa a sè medesimo, e li frutti suoi generano tutti morte, togliendo la vita della Grazia nell’anima sua.

Santa Caterina da Siena

Chi ama Gesù, parla poco e sopporta molto. Obbedisce puntualmente al confessore in tutto senza replicare. Quando commetti qualche sbaglio, fai subito atto di accusa e chiedi scusa. Ricordati di trattenere i tuoi occhi e pensa che l’occhio mortificato vedrà le meraviglie del cielo.

L’Angelo Custode a Santa Gemma Galgani

 

* CANTARE ALLA MESSA *

Informiamo tutta la comunità che sono aperte le iscrizioni dei cori della parrocchia di San Silvestro di Tobbiana per partecipare alla messa cantando.

 

  • Per partecipare al coro della messa delle 10 le prove si svolgono il sabato dalle ore 15 alle ore 16,
    l’invito è rivolto a tutti i ragazzi della scuola primaria e ai ragazzi della scuola media, anche stonati ma con la voglia di divertirsi, e se qualcuno fosse interessato a suonare qualche strumento ci farebbe comunque piacere.
    Per informazioni chiamare: GIUSEPPE 335 / 300031

 

  • Per partecipare al coro della messa delle 11,15 le prove si svolgono il giovedì dalle 21,15 alle 22,30, l’invito è rivolto a tutti i ragazzi e adulti che partecipando alla messa vogliono offrire la propria voce.
    Per informazioni chiamare: SONIA 347 / 9073055

 

* AVVISI  DAL 28 Novembre all’11 dicembre *

Invitiamo tutti a prendere nota delle attività evidenziate con una faccina sorridente come momenti importanti di aggregazione e accrescimento personale e spirituale!

 

 

* Comunicare: Files Originali *

Clicca per vedere i files a dimensione originale

com_b_avvento
com_a_avvento

 

…CONDIVIDETE!!!

Novità di Novembre

Carissimi fratelli e sorelle,

siamo lieti di ricordarvi alcuni appuntamenti della nostra parrocchia. Approfittiamo di questo articolo per diffondere il nostro bollettino “Comunicare”.

RICORDIAMOCI DI CONDIVIDERE SUI SOCIAL NETWORKS
TRAMITE I BOTTONI A FONDO PAGINA!

 

* NOVITA’ DI NOVEMBRE *

* CAMMINO DELLA TENEREZZA PER GLI SPOSI*

Da Domenica 20 Novembre è ripreso il “Cammino della Tenerezza”, che diverse coppie di sposi stanno vivendo insieme riuniti in vari gruppi.
Come avviene ogni anno, c’è la possibilità, per le coppie di sposi che lo desiderano, di iniziare questo percorso di crescita umana e cristiana.
L’occasione si presenta anche quest’anno con la proposta della nascita di un nuovo gruppo di sposi che vogliono provare a fare questo percorso. Gli sposi che fanno questa esperienza hanno la possibilità di aiutarsi reciprocamente a vivere il loro rapporto di coppia e la loro vita di famiglia in modo migliore, imparando la Tenerezza, che ha la sua sorgente in Dio, come stile di vita e di comunicazione.
Se qualche coppia di sposi è interessata potrà entrare nel nuovo gruppo di coppie (dopo un primo incontro) che si formerà e che inizierà il suo cammino.
Attenzione!  In tutti gli incontri sarà organizzato il servizio gratuito di baby-sitter per i bambini e per i ragazzi.
VI ASPETTIAMO!

Per informazioni:
don Alessandro 338 / 8909382
Luca 347 / 3119022
Alessandra 377 / 9956409

* 27 Novembre: prima domenica di avvento*

Il tempo di Avvento ci restituisce l’orizzonte della speranza.
E’ quanto affermato da Papa Francesco all’Angelus di Piazza San Pietro. Il Papa ha quindi incoraggiato i fedeli a riscoprire la bellezza di essere in cammino verso l’incontro con Gesù ed ha invocato il dono della pace. “La rivelazione ha trovato in Gesù Cristo il suo compimento, e così il ‘tempio del Signore’: Gesù Cristo, Lui stesso è diventato il tempio, il Verbo fatto carne: è Lui la guida ed insieme la mèta del nostro pellegrinaggio, del pellegrinaggio di tutto il Popolo di Dio; e alla sua luce anche gli altri popoli possono camminare verso il Regno della giustizia, verso il Regno della pace”.

L’orizzonte della speranza! Quello è l’orizzonte per fare un buon cammino. Il tempo di Avvento, che oggi di nuovo incominciamo, ci restituisce l’orizzonte della speranza, una speranza che non delude perché è fondata sulla Parola di Dio. Una speranza che non delude, semplicemente perché il Signore non delude mai”.

* Appuntamenti consueti della Parrocchia *

appnov16-1

* AVVISI  DAL 20 al 27 NOVEMBRE *

* LO GUARDO’ E LO AMO’ *

Lasciati guardare e amare da Lui, per conoscerti e realizzare te stesso. Dio ti chiama a esser felice! Ti proponiamo un percorso attraverso il quale potrai approfondire la conoscenza di te e del Signore.
Diocesi di Prato, Centro Diocesano Vocazioni

“Venite vicino… Andate Lontano” (Papa Paolo VI)

…CONDIVIDETE!!!

NASCE CASA AGAR

* NASCE CASA AGAR *

casaagar

Carissimi fratelli e sorelle,

Casa Agar ha aperto i battenti. Dico “finalmente” non perché la ristrutturazione e la preparazione della struttura e dell’ambiente siano andati a rilento. Tutt’altro: si è fatto un grosso lavoro per rendere adatto al suo scopo questo ambiente. Dico “finalmente” soltanto perché i bisogni e le sofferenze a cui questa casa va incontro sono molto urgenti. Come sapete, essa è destinata ad accogliere donne che sono in emergenza abitativa, cioè non sanno dove prepararsi da mangiare e dove dormire. E ci sono oggi a prato delle persone che vivono questo problema. Casa Agar le accoglierà provvisoriamente, in attesa che i servizi sociali o altre istituzioni possano preparare un alloggio più idoneo e duraturo. Agar infatti è un personaggio biblico: la schiava che Abramo è costretto a cacciare dal clan e a mandare sola nel deserto insieme al suo figlio Ismaele; è però la donna che poi sperimenta la provvidenza di Dio, che ha cura di lei e del suo bambino in un momento difficilissimo (cfr Genesi 21,8-21).
La parrocchia possiede questo immobile e lo dà in gestione alla Caritas diocesana per portare avanti questa opera di misericordia verso le donne: alloggiare chi non ha casa. Per questo Casa Agar rappresenta anche l’opera-segno della Diocesi di Prato che rimarrà come ricordo concreto e fattivo del Giubileo della Misericordia. Possiamo considerare questo fatto un onore per la nostra parrocchia, che appunto ospita territorialmente e materialmente questa opera di amore per alcune tra gli ultimi.

Vorrei invitare tutti voi a riflettere seriamente se forse il Signore vi sta chiamando e vi sta chiedendo di dare una mano come volontari per portare avanti questa opera così preziosa. Magari anche soltanto impegnandosi per qualche ora al mese, o quanto e quando è possibile.

Dobbiamo anche ricordare con gratitudine i tobbianesi che circa 70 anni fa costruirono questa casa per metterla a servizio del loro popolo, mettendoci dei soldi propri e chiedendo aiuto a diversi abitanti di Tobbiana. Dobbiamo ringraziare gli eredi di questi uomini fondatori, le loro famiglie che hanno, che hanno pensato di mettere a disposizione della parrocchia questa casa per il bene della gente che ha bisogno.

Don Alessandro Magherini.

CASA AGAR

Via per Casale 55, Prato (PO)

Di seguito vi riportiamo L’ARTICOLO UFFICIALE
DELLA DIOCESI DI PRATO, VI CONSIGLIAMO CALDAMENTE
DI LEGGERLO, PER CONDIVIDERE CON NOI QUESTO
MOMENTO IMPORTANTE PER LA NOSTRA COMUNITA’

Clicca per visualizzare
l’articolo della Diocesi

casa-agar-esterno-768x512

casa-agar-interno-768x512

…e come sempre… CONDIVIDETE!

Osteria del Gambero Rosso
Sabato 26 novembre
ore 20,00

Il gruppo Giovani Sale della Terra ti invita a cena nella magica atmosfera della fiaba di Pinocchio.
Prezzo Adulti € 13,00
Presso Bambini € 8,00

Menù
Antipasto di Geppetto
Pizza del Gatto e della Volpe
Dolce della Fata Turchina
Compreso bibite e caffè

IL RICAVATO SARA’ IN PARTE DEVOLUTO PER LE OPERE MISSIONARIE IN PARTE PER LA CASSA DEL GRUPPO

PER PRENOTAZIONI:
Caterina 349 / 3549492
Dana: 333 / 7737723

Parrocchia di San Silvestro a Tobbiana
Via Traversa Pistoiese n°2  – Prato (PO)

CONDIVIDETE!!!